Spoleto 56: Gli appuntamenti di sabato 6 luglio

56 ° Festival Dei 2 Mondi, conferenza stampa dello spettacolo Pornografia

 

Un nuovo grande debutto nella giornata del 6 luglio che vede il ritorno al Festival dei 2Mondi di Spoleto di una presenza ormai abituale per la kermesse. Alle ore 21.00 al Teatro Francesco Torti di Bevagna, Luca Ronconi presenterà al pubblico Pornografia di Witold Gombrowicz . Con questo spettacolo il regista affronta ancora una volta la realizzazione scenica di un’opera non teatrale; restando sempre fedele alla parola, al testo dell’autore: non si tratta, infatti, di una sceneggiatura del testo, ma di una trasposizione, di una lettura analitica del romanzo attraverso gli strumenti che sono quelli del teatro, a partire dagli attori.

In piazza Duomo alle ore 22.00 il concerto I Due Mondi di Raphael Gualazzi che torna a esibirsi dal vivo, in uno spettacolo dedicato al Festival dei 2Mondi, portando sul palco il suo inconfondibile sound con i brani dell’ultimo disco di inediti Happy Mistake, pubblicato per Sugar e alcune sorprese.

Inoltre debuttano oggi altri due eventi di grande interesse:

Ore 15.30 presso la casa di reclusione di Maiano di Spoleto verrà presentato Affettività patetiche, ideato, realizzato e messo in scena dagli studenti delle classi 1°, 2° e 3° Istituto d’Arte sede associata Casa di Reclusione sotto la guida del Prof. Giorgio Flamini; non è uno spettacolo-verità né un documentario: è certo uno spettacolo che vuole dare voce alle “Voci di dentro”, ai pensieri, ai sogni dei suoi protagonisti, nei gesti quotidiani, negli oggetti, negli spazi significativi, nei ritmi che scandiscono il tempo della detenzione.

ore 19.30 in città e fuori città, il progetto Miniera Sotto il Pavimento del Mondo, di e con Thomas Otto Zinzi , dove gli attori entreranno in contatto con il pubblico del Festival attraverso brevi suggestioni dello spettacolo portate nelle strade e piazze di Spoleto.

Durante tutto l’arco della giornata, saranno nuovamente in scena:

· ore 16.00 al Teatro Nuovo Giancarlo Menotti, Il ritorno a casa di Harold Pinter con la regia di Peter Stein

· ore 17.00 , a San Simone la “ Trilogie des Îles –Tempête ! ”, in lingua francese con sottotitoli in italiano. Un viaggio iniziatico di isola in isola, un’avventura piena d’azione alla ricerca di sé stessi.

· ore 17.00 alla Chiesa di Ss. Francesco e Domenico le opere di Misericordia – Prediche, “Consolare gli afflitti” con S.E.R Card. Francesco Coccopalmerio

· ore 18.00 al Teatro San Nicolò, Dopo il Silenzio con Sebastiano Lo Monaco e Mariangela D’Abbraccio, spettacolo tratto dal libro Liberi Tutti di Pietro Grasso, attuale Presidente del Senato,

· ore 18.00 e alle ore 20.00 si esibirà il conservatorio di Perugia presso Palazzo Mauri

· ore 18.30 al Teatro Caio Melisso Spazio Fendi in replica La voce umana – Il bell’indifferente. Un omaggio a Jean Cocteaucon la grande interprete Adriana Asti.

· ore 20.00 al Teatrino dell 6, prosegue il progetto dell’Accademia Nazionale Silvio D’Amico – European Young theatre, che questa volta vede in scena Creature Of Habit.

· ore 21.00 a San Salvatore il progetto “Decalogo” di Stefano Alleva, Ricordati di Santificare le feste

· ore 21.00 al Chiostro di San Gregorio Martini: il cardinale e gli altri con Paolo Bonacelli e la drammaturgia e regia curata da Felice Cappa; attraverso il testo di Marco Garzonio si ripercorre la vita del Cardinale e i suoi anni di vescovato .

· per la sezione danza alle ore 21.15 al Teatro Romano si esibirà Mark Morris Dance Group e MMDG Music Ensemble presentando The Argument, Candleflowerdance, Excursions, Silhouettes, Polka

Eventi:

· ore 12.00 al Teatro Caio Melisso spazio Carla Fendi il noto sceneggiatore Enrico Medioli presenta Ritratto di uno sceneggiatore in un interno. Un viaggio documentario attraverso le più belle pagine del cinema italiano nel racconto su Enrico Medioli, che ha lavorato con i più importanti registi italiani

· ore 16.00 – 18.00 – 20.00 alla Sala Frau la rassegna Senza frontiere Without Bordens – Apri la porta: una straordinaria selezione di film internazionali per la sesta edizione del film festival dedicata al tema Uno accanto all’altro

· ore 18,30 a Palazzo Collicola per la rassegnaconversazioni generazionali targate Aleteia Communication, Arti Visive – Istinto di conversazione

6 pensieri su “Spoleto 56: Gli appuntamenti di sabato 6 luglio

  1. Great goods from you, man. 301 Moved Permanently I’ve understand your stuff previous to and you are just too magnificent. I really like what you have acquired here, certainly like what you are stating and the way in which you say it. You make it enjoyable and you still care for to keep it wise. I cant wait to read much more from you. This is actually a great 301 Moved Permanently informations.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *